Sapone di Marsiglia: 12 modi di utilizzarlo

Forse non sai che, oltre che essere un prodotto di origine naturale ottimo per occuparti del tuo bucato, ha decine di altri utilizzi sia per la cura della casa che per la cura personale. Si spazia dai pavimenti al viso, passando anche per il tuo amico Fido.

Vediamone alcuni usi.

  • BUCATO. È l’utilizzo più ovvio, ma vediamolo meglio. Se miri ad un bianco splendente, inserisci nel cestello della lavatrice insieme al bucato un asciugamano bagnato e impregnato con il sapone di Marsiglia. Per un bucato totalmente green e anche profumato e morbido aggiungi un cucchiaio di bicarbonato e uno di sale.
  • PAVIMENTI. Per pulire a fondo e contemporaneamente sgrassare il pavimento puoi insaponare il panno lavapavimenti, precedentemente inumidito, con del sapone di Marsiglia: pavimenti lucidi garantiti!
  • FORNO. Passa una spugna insaponata con il sapone di Marsiglia e cosparsa con del bicarbonato sulle pareti del forno, lascia agire per 10 minuti e risciacqua bene. Forno splendente!
  • ALLUMINIO. I tuoi oggetti in alluminio torneranno come nuovi se li strofinerai con una spugna insaponata con il sapone di Marsiglia e cosparsa con del bicarbonato.
  • LEGNO. Passa un panno inumidito e insaponato con del sapone di Marsiglia sui tuoi arredi in legno per ridare loro vita.FORMICHE: Per tenere lontano gli insetti prepara una soluzione di acqua tiepida, in cui avrai fatto sciogliere scaglie di sapone di Marsiglia, (circa 10 grammi per litro di acqua) Inserisci in un nebulizzatore e spruzza negli angoli di casa infestati.
  • CAPELLI: Per capelli lucidi e forti basta applicare un impacco composto da sapone di Marsiglia, due tuorli d’uovo, due cucchiai di olio d’oliva, due cucchiai di germe di grano e due cucchiai di olio di mandorle dolci. Lascia in posa un’ora circa.
  • SHAMPOO: ancora capelli! Ricetta per uno shampoo adatto ai capelli grassi: grattuggia del sapone di Marsiglia e lascialo sciogliere in tre parti di acqua bollente. Non dimenticare di fare un ultimo risciacquo con 1 litro di acqua fredda + 1 cucchiaio di aceto di mele per capelli lucidissimi!
  • ACNE: il sapone di Marsiglia è anche antibatterico, lenitivo e riequilibrante del PH, quindi ottimo per chi possiede una pelle grassa o a tendenza acneica. Prova ad usarlo ogni sera per rimuovere le impurità dal tuo viso e completa il gesto di cura con l’uso di un tonico.
  • SCRUB: Sapevi che il sopone di Marsiglia ha proprietà esfolianti? In una ciotola grattuggiane circa 3 cucchiai e unisci un cucchiaio di olio d’argan, di cocco o semplicemente d’oliva. Applica sul corpo e massaggia con movimenti circolari. Pelle esfoliata e morbida come la seta.
  • CANI: Fido ha bisogno di un bel bagnetto? Prova il sapone di Marsiglia. È naturale, neutro, delicato, economico e il tuo amico non sentirà profumazioni invadenti.
  • SAPONE LIQUIDO PER LE MANI: Inserisci nel frullatore alcune scaglie di sapone di Marsiglia, un cucchiaio di glicerina e un cucchiaio di un olio naturale a tua scelta. Aggiungi anche acqua poco alla volta per modularne la consistenza che gradisci di più.

Questi sono quelli che conosciamo noi, tu hai altri consigli che ti va di condividere con noi?

Dai un’occhiata al nostro catalogo, a noi il sapone di Marsiglia piace talmente tanto che lo trovi declinato in 3 diverse soluzioni!

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *